Appuntamento con il Commissario

Passato il periodo in cui Lonate si trovava con un sindaco in carcere e una maggioranza che, fingendo indifferenza sulla situazione gravissima, proseguiva per la sua strada come se nulla fosse, finalmente lo scorso 14 agosto l’intero consiglio comunale è decaduto a causa delle dimissioni del sindaco. Ora è il momento di tornare pian piano alla normalità, traghettati dal commissario prefettizio dott. Losa, nominato dal sig. Prefetto per amministrare il paese fino alle prossime elezioni.

Giovedì 14 settembre avremo l’opportunità di conoscere il commissario e potremo discutere con lui delle attività che porterà avanti in questi mesi. Da parte nostra ci metteremo a disposizione con le nostre competenze e con le nostre idee.

Sono tanti gli argomenti che dovranno essere affrontati.
Per esempio:
– la situazione degli uffici e, in particolare, la questione della Polizia Locale con il suo comandante part-time (indagato): non pensiamo che ciò permetta una piena tutela della sicurezza dei cittadini e una gestione efficace del fondamentale lavoro dei vigili;
– la questione dei rifugiati: chiederemo qual è la situazione attuale, in particolare del capannone di Via Ossola, e quali sono le previsioni future e i passi che il commissario intende fare, ribadendo la nostra posizione di una necessaria gestione responsabile del problema;
– la comunicazione trasparente ai cittadini di quanto succede a Lonate: chiederemo che la cittadinanza venga puntualmente aggiornata sia tramite il sito istituzionale, sia con la ripresa dell’uscita del periodico comunale o anche in altre forme.

Inoltre in questi mesi l’immagine di Lonate Pozzolo è stata gravemente danneggiata: chiederemo che si agisca concretamente, a nome della cittadinanza, contro chi se ne è reso responsabile, al fine di tutelare la reputazione del nostro comune con ogni mezzo.

Dopo l’appuntamento, per trasparenza, riferiremo qui dell’esito dell’incontro.

Noi, Democratici Uniti, ci siamo.

Annunci

Appuntamento in piazza

Il Sindaco, pur sospeso ope legis dalla carica, non si dimette.

I consiglieri di maggioranza restano saldamente attaccati alla poltrona. Non si sono dimessi, ma sono spariti.
Dopo il comunicato di domenica scorsa, nessuno dell’amministrazione ritiene di dover informare la cittadinanza di quanto accade.

I consiglieri comunali dei Democratici Uniti saranno presenti alla Festa della Repubblica del 2 giugno e in piazza Sant’Ambrogio la mattina di sabato 3 giugno per rispondere ai dubbi e alle richieste dei cittadini.

Commissione Affari Generali

È convocata per venerdì 16 settembre 2016 alle ore 9.00 la Commissione Affari Generali ed Istituzionali con il seguente ordine del giorno:

  1. Elezione del Presidente della Commissione;
  2. Elezione del Vicepresidente della Commissione;
  3. Modifica artt. 17, 18 e 20 del regolamento per l’esercizio dei diritti dei consiglieri comunali, per il funzionamento del consiglio comunale e delle commissioni consiliari permanenti;
  4. Approvazione Regolamento per la disciplina del commercio su aree pubbliche;
  5. Varie ed eventuali.

La seduta è pubblica, i cittadini sono invitati a partecipare.