Petizione anticorruzione

Ogni Ente Locale deve nominare un responsabile della prevenzione della corruzione, che si occupa di redigere il “Piano di prevenzione della corruzione” e il “Programma per la trasparenza e l’integrità”.
In base a questi documenti programmatici viene stabilita la strategia di prevenzione della corruzione all’interno dell’Ente.
In tal modo si vuole evitare che nei comuni si verifichino fenomeni di illegalità.
E’ possibile consultare il Piano triennale e le relazioni annuali sul sito del Comune.

E’ evidente che chi si occupa di tale delicata questione deve aver dato prova di un comportamento integerrimo e riteniamo che sia poco opportuno che il controllore della regolarità e della legalità delle procedure comunali sia indagato all’interno di un indagine per abuso d’atti d’ufficio, concussione e corruzione.

Anche noi DU siamo promotori di questa petizione diffusa a Lonate Pozzolo, Ferno, Cairate e Cassano Magnago.
Chi fosse interessato a firmare la petizione può scrivere all’indirizzo email democraticiuniti@gmail.com o contattarci direttamente.

La Prealpina del 5 luglio 2017
La Prealpina del 5 luglio 2017
Annunci