Incontro con il Prefetto

Questa mattina (29/06/2017) abbiamo avuto, come Consiglieri Comunali, un incontro con il Prefetto di Varese, il Dott. Giorgio Zanzi, per esaminare la disastrosa situazione in cui si trova Lonate Pozzolo, con un sindaco in carcere e un segretario comunale indagato.

Durante l’incontro il signor Prefetto ha ribadito il ruolo e le competenze del Commissario prefettizio che verrebbe nominato in caso di dimissioni del Sindaco o della maggioranza dei consiglieri comunali.
La presenza del Commissario garantirebbe la corretta amministrazione del Comune fino a nuove elezioni, provvedendo a portare avanti gli impegni in essere e i punti strutturali come il bilancio e i lavori pubblici, oltre ai vari impegni di tipo sociale ed assistenziale.
Il commissario infatti assume tutti i poteri di Sindaco, Giunta e Consiglio Comunale (nonché di Presidente dell’Unione dei Comuni). L’attività amministrativa proseguirebbe senza particolari scossoni.

Non c’è alcun pericolo, quindi, di veder vanificato il piano di diritto allo studio o altre opere; “pericolo” portato come scusa dalla attuale Giunta solo per giustificare un comportamento che va sempre di più aggravandosi, con il passare dei giorni, nel voler perseverare a tenere in vita una Amministrazione decapitata e delegittimata, e che vede, lo ripetiamo ancora, il Sindaco in carcere, il Segretario Comunale indagato, insieme al Capo della Polizia Locale e ad altri soggetti legati alle passate Amministrazioni.
Non c’è neppure alcun ostacolo “per questioni di organico dell’ufficio” del Prefetto, così come riportato in consiglio comunale dal Presidente del Consiglio Andreoli. In caso di necessità (dimissioni del sindaco o del consiglio) il commissario viene comunque nominato e in tempi brevi.

L’attuale situazione DEVE trovare una soluzione al più presto, attraverso un azzeramento dell’attuale Amministrazione, passando per una necessaria condizione di commissariamento.

E’ ora di fare chiarezza, ristabilire la legalità e tornare a far decidere ai cittadini da chi vogliono essere amministrati.

Il Gruppo Consiliare DU

[Audio] Consiglio Comunale del 05-06-2017

Come di consueto, riportiamo l’audio integrale, senza interruzioni ne tagli, della seduta del Consiglio Comunale del 05/06/2017.

Riportiamo, per comodità di ascolto, anche un estratto dell’ultimo punto in discussione, riguardante le dimissioni dell’intero Consiglio Comunale

0:00:00 Appello
0:01:12 1. Surroga Consigliere dimissionario Sig. Migliorin Nicolò.
0:07:42 2. Approvazione dei verbali delle sedute consiliari del 30.03.2017 e del 12.04.2017.
0:09:56 3. Comunicazioni.
0:12:45 4. Comunicazione del Segretario Comunale concernente la verifica degli atti sottoposti a controlli interni successivi di regolarità amministrativa, ai sensi dell’art. 6 del Regolamento del Sistema sui Controlli Interni – 2° semestre 2016.
0:13:57 5. Individuazione organismi collegiali ritenuti indispensabili – art. 96 D.Lgs. n.267/2000.
0:16:36 6. Approvazione Rendiconto della Gestione Esercizio 2016.
1:43:48 7. Modifica Programma OOPP 2017/2019.
1:48:50 8. Variazione al Bilancio di Previsione Finanziario 2017/2019.
1:51:00 9. Mozione Prot. n. 10756 del 19.05.2017 dei Consiglieri Perencin, Rosa, Simontacchi, Canziani, Iannello ad oggetto: “Mozione per le dimissioni dell’interno Consiglio Comunale”.

 

[Audio] Consiglio Comunale del 27/07/2015

Come di consueto riportiamo l’audio integrale del Consiglio Comunale del 27/07/2015

Di seguito, l’elenco dei punti discussi in Consiglio, con l’indicazione del minuto corrispondente.
0:00:01 – Apertura lavori e appello
0:01:25 – 1) Surroga del Consigliere Comunale dimissionario sig.ra Palazzo Francesca.
0:05:07 – 2) Approvazione dei verbali della seduta consiliare del 08.05.2015.
0:06:23 – 3) Comunicazioni.
0:11:28 – 4) Modifica del “Regolamento per le occupazioni di spazi ed aree pubbliche e per l’applicazione della relativa tassa”.
0:15:48 – 5) Approvazione aliquote IMU e TASI con relativo piano dei costi.
0:25:25 – 6) Approvazione piano finanziario TARI e determinazione tariffe – anno 2015.
0:52:55 – 7) Addizionale comunale all’imposta sul reddito delle persone fisiche – Adeguamento aliquote e modifica disciplina regolamentare.
0:57:36 – 8) Approvazione Documento Unico di Programmazione 2015/2017 e bilancio di previsione finanziario 2015/2017.
1:50:50 – 9) Interrogazione Prot. n. 10940 del 19.05.2015 Consiglieri Simontacchi/Palazzo, ad oggetto:
“Interrogazione in merito alla manutenzione, cura, chiusura e apertura del Parco Locati sito in Via Roma”.
1:50:50 – 10) Interrogazione Prot. n. 10941 del 19.05.2015 dei Consiglieri Simontacchi/Palazzo, ad oggetto:
“Interrogazione in merito alla disciplina di pascolo greggi ed armenti”.
1:52:43 – 11) Interrogazione Prot. n. 14297 del 30/06/2015 dei Consiglieri Perencin, Rosa e Iannello, ad oggetto: “Disinfestazione da zanzare e insetti infestanti sul territorio comunale”.
1:59:37 – 12) Interrogazione Prot. n. 14298 del 30/06/2015 dei Consiglieri Perencin, Rosa e Iannello, ad oggetto: “Dichiarazioni rilasciate dal Sindaco alla stampa”.
2:17:58 – 13) Interrogazione Prot. n. 14938 del 06/07/2015 dei Consiglieri Perencin, Rosa e Iannello, ad oggetto: “Interrogazione destinazione d’uso aree delocalizzate”.
2:29:21 – 14) Interrogazione Prot. n. 14939 del 06/07/2015 dei Consiglieri Perencin, Rosa e Iannello, ad oggetto: “Interrogazione controlli e collaudi demolizioni 1° lotto aree delocalizzate e gestione temporanea delle stesse”.
2:35:10 – 15) Individuazione Organismi Collegiali ritenuti indispensabili – art. 96 D.Lgs. n. 267/00.
2:39:00 – 16) Approvazione “Regolamento di polizia mortuaria, attività funebri e cimiteriali così come modificato per effetto dei pareri espressi – ex art. 16 della Legge 241/1990 – dai servizi ASL e ARPA di Varese.
3:10:00 – 17) Piano Regolatore Cimiteriale Comunale (P.R.C.C.) – Esame osservazioni – Controdeduzioni – Approvazione definitiva.
3:15:07 – 18) Integrazione alla Convenzione tra Regione Lombardia, i Comuni di Somma Lombardo, Lonate Pozzolo e Ferno, Finlombarda e A.L.E.R. Varese – Como – Monza Brianza – Busto Arsizio, per l’esecuzione di attività di demolizione di parti degli edifici rientranti nella disponibilità dei Comuni a seguito della delocalizzazione degli insediamenti residenziali, nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro di Malpensa 2000 – Seconda fase di demolizione.
3:23:03 – 19) Modifica artt. 18 e 33 del Regolamento per l’esercizio dei diritti dei Consiglieri Comunali, per il funzionamento del Consiglio Comunale e delle Commissioni Consiliari permanenti.

La visita di Maroni a Lonate Pozzolo (le risposte dell’Amministrazione)

Ieri avevamo pubblicato una lettera in cui chiedavamo, a Sindaco e Presidente del Consiglio Comunale, la possibilità di rendere pubblico l’incontro di oggi pomeriggio con il Presidente della Regione Roberto Maroni, che si svolgerà appunto a Lonate.

La lettera era la seguente:

Lonate Pozzolo:12/06/2014
Spett.le Sindaco
Danilo Rivolta
cc Presidente del Consiglio Comunale
Mauro Andreoli

Oggetto: Visita Presidente della Regione Lombardia a Lonate Pozzolo.

Abbiamo appreso, tramite gli organi di stampa e di informazione, che domani, Venerdì 13 Giugno, ci sarà, a Lonate Pozzolo, un incontro tra il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni e i sindaci dell’area Malpensa, per discutere la problematiche relative all’Aeroporto e al territorio circostante.

Vista l’importanza dell’argomento, e l’interesse collettivo che suscitano sempre eventi del genere, ci saremmo aspettati un incontro aperto a tutta la comunità Lonatese, o, quantomeno, esteso a tutti i consiglieri, in modo da poter relazionare, poi, in modo adeguato e completo a tutta la cittadinanza. Questo anche in nome della tanto nominata trasparenza, che si esprime anche e soprattutto con azioni di questo genere, con il dialogo e la partecipazione diretta dei cittadini o di tutti i soggetti interessati.

Ora, i tempi sono anche ristretti, ma un invito ai Consiglieri, o quantomeno ai Capigruppo è ancora possibile e auspicabile.

Ringrazio anticipatamente per la risposta.

Cordialmente

Luca Perencin
Democratici Uniti

 

Abbiamo ricevuto la risposta da entrambi, che riportiamo testualmente:

 

Egr. Cons. Perencin

comprendo perfettamente il giusto interesse da lei espresso verso l’incontro con il Governatore della Regione Roberto Maroni.
Malpensa è per il nostro territorio al contempo una risorsa e una criticità, una risorsa a livello occupazionale e una criticità però a livello ambientale.
E’ dunque legittimo voler conoscere in prima persona le dinamiche legate al complesso rapporto tra Malpensa e il nostro territorio.In merito all’incontro in oggetto faccio però alcune precisazioni:

l’incontro è stato organizzato dal Consigliere Regionale e Presidente della VII° Commissione Luca Ferrazzi e, come lei già ricorda, è rivolto a tutti i sindaci dell’area di Malpensa; l’incontro dunque si svolgerà a Lonate Pozzolo, ma non riguarda esclusivamente il nostro territorio e la nostra comunità, ma l’intera area intorno a Malpensa; l’incontro anche se già calendarizzato e stato confermato solo recentemente, anche visti comprensibili problemi di sicurezza legati allo svolgimento dello stesso. Appena avuta conferma dello svolgimento e della presenza del Presidente Maroni ho cercato in molti modi di aprirlo a tutti consiglieri comunali, purtroppo senza successo, avendo avuto risposta negativa dalla segretaria del Consigliere Regionale, in quanto altrimenti avrebbero dovuto partecipare anche tutti i consiglieri degli altri comuni invitati. Non è dunque diretta volontà di questa Amministrazione escludere nessuno da questo incontro.
Sarà comunque mia premura, in accordo con il Presidente del Consiglio Comunale, fornire a tutti i Consiglieri adeguata e tempestiva comunicazione degli argomenti trattati nell’incontro in oggetto.

Ringraziandola per le sue richiesta, porgo cordiali saluti.

Il Sindaco

danilo emilio rivolta

 

Egr. Cons. Luca Perencin

innanzitutto la ringrazio per la sua lettera con cui porta l’attenzione del Consiglio Comunale e di tutta la cittadinanza su questo incontro. Come lei mi rammarico che questa riunione, con a tema argomenti così importanti per il nostro territorio, non si sia potuto svolgere in forma pubblica. Le motivazioni di questa impossibilità sono di carattere organizzativo e di ordine pubblico come illustrato dal Sig. Sindaco nella sua risposta, a cui la rimando. Da ultimo la informo che ho tentato, anche quest’oggi, di permettere almeno la presenza dei capigruppo a questo incontro, purtroppo senza successo. Posso testimoniare comunque gli innumerevoli sforzi compiuti dal Sig. Sindaco in tal senso. Al fine di dare però adeguata informazione al Consiglio Comunale è mia intenzione convocare un’apposita  Conferenza dei Capigruppo, aperta a tutti i consiglieri comunali che volessero intervenire,  in cui il Sig. Sindaco potrà riassumere i temi trattati nell’incontro. Inserirò inoltre tra i punti del prossimo Consiglio Comunale utile apposita comunicazione in merito.

Ringraziandola per aver giustamente portato l’attenzione generale sull’avvenimento, resto a disposizione per ulteriori chiarimenti e porgo cordiali saluti

Mauro Andreoli, Presidente del Consiglio Comunale

 

 

Come possiamo vedere, risposte che rimandano a generici problemi di carattere organizzativo e/o di sicurezza. Ribadiamo il nostro interesse nel voler allargare il più possibile  la partecipazione a questi temi (che toccano particolarmente i Lonatesi) a tutta la cittadinanza, mediante assemblee pubbliche, o incontri che prevedano almeno la partecipazione allargata a tutto il consiglio Comunale.

A questo punto aspetteremo la conferenza dei Capigruppo per avere un resoconto e poter relazionare poi a tutti i risultati dell’incontro.