Impianto di cristallizzazione dell’amianto

Ricevo la segnalazione e diffondo:

“Questa sera giovedì 9 giugno 2011 su Rete 55 alle ore 21.00 sarà in onda un’ampia trasmissione sul progetto di cristallizzazione amianto.”

Non sono a conoscenza del taglio della trasmissione, non so se sarà più pubblicitaria o più informativa, ma può essere utile per avere maggiori informazioni sul tema.

Ladri di biciclette

Riceviamo e pubblichiamo la lettera inviata oggi da un cittadino lonatese al Sindaco, all’Assessore alla sicurezza e alla stampa:

Spett.le Sindaco

A quanto pare la crisi deve essere veramente forte, in questo periodo, dato che siamo tornati ai tempi dei “ladri di biciclette”.
Solo nel cerchio dei miei famigliari sono sparite due biciclette , a Lonate, in pieno giorno, nel giro di una settimana ; Inoltre altri nostri conoscenti hanno subito lo stesso “trattamento” nelle scorse settimane.
Non voglio neanche dare adito alle solite voci di paese , che parlano di fantomatici camion che , una volta alla settimana, partono carichi di biciclette verso destinazioni ignote, ma deve darmi atto che la situazione è quantomento strana. Altri furti si sono registati dalla rastrelliera portabici della chiesa parrocchiale, che sembra diventata una sorta di self-service.
So che non è il suo compito diretto vigilare direttamente sui cicli dei Lonatesi, ma un minimo di attenzione in più da adesso la pretendiamo; Magari con il controllo attraverso le famose telecamere ( sono poi state attivate? ) o con una piu stretta sorveglianza da parte della polizia municipale.

In attesa di cordiale risposta…

Luca Perencin

Palla a spicchi

Riceviamo e pubblichiamo:

Nei giorni del 4, 5 e 6 gennaio si è svolto presso le palestre di Lonate Pozzolo e Ferno la sesta edizione del torneo “Baskettando Lonate”, tradizionale momento di sport giovanile patrocinato dalla amministrazione comunale e organizzato dalla Gs Basket.
Abbiamo avuto il piacere di ospitare rappresentative giovanili “under 13” ed “esordienti” di squadre blasonate e di grande tradizione quali Varese, Bergamo, Lecco, Desio, Castellanza, Turbigo e Casorate oltre ai nostri piccoli campioni.
Nella “tre giorni” dai ritmi serrati e dal grande agonismo abbiamo assistito a partite molto avvincenti e combattute che hanno regalato al numeroso pubblico presente le emozioni e il divertimento che solo una palla a spicchi e la voglia di giocare possono regalare.
Per dovere di cronaca e riconoscendo loro la grande bravura dobbiamo indicare in Bergamo la squadra vincente in entrambe le categorie.
Non ci resta quindi che ringraziare tutti quelli che hanno reso possibile questo evento e rinnovare l’appuntamento per la prossima edizione.
GS Basket Lonate

Basket Lonate 98/99
Basket Lonate 98/99

Per non disturbare

Riceviamo la seguente segnalazione e pubblichiamo:

Per la serie Lonate Pozzolo raccontata nei libri non solo per mafia…
L’ opera prima dell’autore parla dei fatti propri che sono un po’ anche della comunità di S. Antonino T. (Frazione di Lonate Pozzolo)

Il libro è in vendita anche presso l’edicola:
Garofalo Roberto
Via Madonna, 1
21015 Lonate Pozzolo (VA)
tel: 0331 661302

Gaetano Moretti - Per non disturbare
Gaetano Moretti - Per non disturbare

Gaetano Moretti
Per non disturbare Quando non si è amati. Una storia vera
collana «Vita-grafie» 5 • formato 14 x 20.5 • brossura
176 pagg. • 2010 • E. 13,00 • ISBN 978-88-7402-647-0
Per molti, un semplice gesto di tenerezza di una madre verso il figlio può passare inosservato ed essere scontato. Per chi non l’ha mai ricevuto è invece un gesto di grande significato, in grado di condizionare per tutta la vita. In questo viaggio interiore, liberatorio e terapeutico dall’infanzia alla maturità, l’autore ripercorre le tappe fondamentali della sua esistenza segnata dal dolore e dal rancore nei confronti della figura materna, trasformandoli però in strumenti di crescita. Essi rappresentano infatti ciò che va detto perché non si depositi sul fondo, la zavorra da cui la scrittura aiuta a liberarsi.
«Questo diario scritto per dimenticare chiude definitivamente i conti con un passato a cui si può guardare con l’orgoglio di averlo scavalcato».
Giusi Baldissone

Gaetano Moretti è nato a Novara il 3 maggio 1959. Dopo la maturità, ha conseguito il diploma di ottico a Perugia. Da sempre amante del disegno e della pittura, ha frequentato alcuni corsi alle Belle Arti di Vercelli e ha partecipato ad alcuni concorsi. Attualmente vive e lavora a Saluggia (Vc), il paese conosciuto per la coltivazione del famoso fagiolo.

Leggi l’introduzione qui.

Indice:
Un diario per dimenticare (Giusi Baldissone)
I – La telefonata
II – Sapersi ereditiera
III – Il piccolo Toni
IV – Il primo Natale insieme
V – Cinque anni nel limbo
VI – Quasi come 007
VII – La cruda realtà
VIII – La donazione
IX – Un milione di Euro
X – Un amico
XI – La morte del nonno
XII – Ipocrisia
XIII – Silenzio
XIV – Una scelta sofferta
XV – Vendetta
XVI – La fine
XVII – Riflessioni
Ringraziamenti