Caduta di stile

“Il Presidente del Consiglio Comunale esercita le sue funzioni con imparzialità, nel rispetto delle prerogative del Consiglio Comunale e dei diritti dei singoli Consiglieri Comunali” (art. 26 Statuto del Comune di Lonate Pozzolo)

La Prealpina del 3 marzo 2015
La Prealpina del 3 marzo 2015

L’inutile spesa per l’inutile ruolo

L’abbiamo già detto in Consiglio Comunale ma evidentemente non lo si vuole capire: anche se il compenso del Presidente del Consiglio Comunale fosse di un Euro all’anno, sarebbe un Euro di troppo!

Il Sindaco Rivolta ha dichiarato di voler svolgere il suo ruolo a tempo pieno e non si capisce perché non dovrebbe riuscire a fare quello che il suo predecessore faceva pur mantenendo la sua attività. E quindi il ruolo del Presidente del Consiglio Comunale è inutile.

Andreoli non perde un’occasione per criticare pubblicamente le posizioni dei DU. Caro Andreoli, ricordo perfettamente che in Consiglio Comunale o in Commissione Affari Generali, in fase di approvazione dello Statuto avevamo chiesto lumi su questa figura, ma ci era stato risposto che era “facoltativa”. Ora, insinuare che ritenevamo questa figura non inutile, specie in caso di vittoria elettorale, non solo è una malignità, come lei stesso afferma, ma è una totale falsità. E non basterà continuare a chiedere perdono, più o meno umilmente, a ogni piè sospinto per farci pensare che la sua possa essere una figura di garanzia per il Consiglio Comunale.

E infine la riduzione del numero di consiglieri e di assessori e la conseguente riduzione dei costi per il Comune sono una norma stabilita dalla Legge. Questo non significa che si è giustificati a introdurre nuove cariche retribuite perché “tanto costano meno”.

La Prealpina del 15 giugno 2014
La Prealpina del 15 giugno 2014

La visita di Maroni a Lonate Pozzolo (le risposte dell’Amministrazione)

Ieri avevamo pubblicato una lettera in cui chiedavamo, a Sindaco e Presidente del Consiglio Comunale, la possibilità di rendere pubblico l’incontro di oggi pomeriggio con il Presidente della Regione Roberto Maroni, che si svolgerà appunto a Lonate.

La lettera era la seguente:

Lonate Pozzolo:12/06/2014
Spett.le Sindaco
Danilo Rivolta
cc Presidente del Consiglio Comunale
Mauro Andreoli

Oggetto: Visita Presidente della Regione Lombardia a Lonate Pozzolo.

Abbiamo appreso, tramite gli organi di stampa e di informazione, che domani, Venerdì 13 Giugno, ci sarà, a Lonate Pozzolo, un incontro tra il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni e i sindaci dell’area Malpensa, per discutere la problematiche relative all’Aeroporto e al territorio circostante.

Vista l’importanza dell’argomento, e l’interesse collettivo che suscitano sempre eventi del genere, ci saremmo aspettati un incontro aperto a tutta la comunità Lonatese, o, quantomeno, esteso a tutti i consiglieri, in modo da poter relazionare, poi, in modo adeguato e completo a tutta la cittadinanza. Questo anche in nome della tanto nominata trasparenza, che si esprime anche e soprattutto con azioni di questo genere, con il dialogo e la partecipazione diretta dei cittadini o di tutti i soggetti interessati.

Ora, i tempi sono anche ristretti, ma un invito ai Consiglieri, o quantomeno ai Capigruppo è ancora possibile e auspicabile.

Ringrazio anticipatamente per la risposta.

Cordialmente

Luca Perencin
Democratici Uniti

 

Abbiamo ricevuto la risposta da entrambi, che riportiamo testualmente:

 

Egr. Cons. Perencin

comprendo perfettamente il giusto interesse da lei espresso verso l’incontro con il Governatore della Regione Roberto Maroni.
Malpensa è per il nostro territorio al contempo una risorsa e una criticità, una risorsa a livello occupazionale e una criticità però a livello ambientale.
E’ dunque legittimo voler conoscere in prima persona le dinamiche legate al complesso rapporto tra Malpensa e il nostro territorio.In merito all’incontro in oggetto faccio però alcune precisazioni:

l’incontro è stato organizzato dal Consigliere Regionale e Presidente della VII° Commissione Luca Ferrazzi e, come lei già ricorda, è rivolto a tutti i sindaci dell’area di Malpensa; l’incontro dunque si svolgerà a Lonate Pozzolo, ma non riguarda esclusivamente il nostro territorio e la nostra comunità, ma l’intera area intorno a Malpensa; l’incontro anche se già calendarizzato e stato confermato solo recentemente, anche visti comprensibili problemi di sicurezza legati allo svolgimento dello stesso. Appena avuta conferma dello svolgimento e della presenza del Presidente Maroni ho cercato in molti modi di aprirlo a tutti consiglieri comunali, purtroppo senza successo, avendo avuto risposta negativa dalla segretaria del Consigliere Regionale, in quanto altrimenti avrebbero dovuto partecipare anche tutti i consiglieri degli altri comuni invitati. Non è dunque diretta volontà di questa Amministrazione escludere nessuno da questo incontro.
Sarà comunque mia premura, in accordo con il Presidente del Consiglio Comunale, fornire a tutti i Consiglieri adeguata e tempestiva comunicazione degli argomenti trattati nell’incontro in oggetto.

Ringraziandola per le sue richiesta, porgo cordiali saluti.

Il Sindaco

danilo emilio rivolta

 

Egr. Cons. Luca Perencin

innanzitutto la ringrazio per la sua lettera con cui porta l’attenzione del Consiglio Comunale e di tutta la cittadinanza su questo incontro. Come lei mi rammarico che questa riunione, con a tema argomenti così importanti per il nostro territorio, non si sia potuto svolgere in forma pubblica. Le motivazioni di questa impossibilità sono di carattere organizzativo e di ordine pubblico come illustrato dal Sig. Sindaco nella sua risposta, a cui la rimando. Da ultimo la informo che ho tentato, anche quest’oggi, di permettere almeno la presenza dei capigruppo a questo incontro, purtroppo senza successo. Posso testimoniare comunque gli innumerevoli sforzi compiuti dal Sig. Sindaco in tal senso. Al fine di dare però adeguata informazione al Consiglio Comunale è mia intenzione convocare un’apposita  Conferenza dei Capigruppo, aperta a tutti i consiglieri comunali che volessero intervenire,  in cui il Sig. Sindaco potrà riassumere i temi trattati nell’incontro. Inserirò inoltre tra i punti del prossimo Consiglio Comunale utile apposita comunicazione in merito.

Ringraziandola per aver giustamente portato l’attenzione generale sull’avvenimento, resto a disposizione per ulteriori chiarimenti e porgo cordiali saluti

Mauro Andreoli, Presidente del Consiglio Comunale

 

 

Come possiamo vedere, risposte che rimandano a generici problemi di carattere organizzativo e/o di sicurezza. Ribadiamo il nostro interesse nel voler allargare il più possibile  la partecipazione a questi temi (che toccano particolarmente i Lonatesi) a tutta la cittadinanza, mediante assemblee pubbliche, o incontri che prevedano almeno la partecipazione allargata a tutto il consiglio Comunale.

A questo punto aspetteremo la conferenza dei Capigruppo per avere un resoconto e poter relazionare poi a tutti i risultati dell’incontro.