[Audio] Consiglio Comunale del 27/07/2015

Come di consueto riportiamo l’audio integrale del Consiglio Comunale del 27/07/2015

Di seguito, l’elenco dei punti discussi in Consiglio, con l’indicazione del minuto corrispondente.
0:00:01 – Apertura lavori e appello
0:01:25 – 1) Surroga del Consigliere Comunale dimissionario sig.ra Palazzo Francesca.
0:05:07 – 2) Approvazione dei verbali della seduta consiliare del 08.05.2015.
0:06:23 – 3) Comunicazioni.
0:11:28 – 4) Modifica del “Regolamento per le occupazioni di spazi ed aree pubbliche e per l’applicazione della relativa tassa”.
0:15:48 – 5) Approvazione aliquote IMU e TASI con relativo piano dei costi.
0:25:25 – 6) Approvazione piano finanziario TARI e determinazione tariffe – anno 2015.
0:52:55 – 7) Addizionale comunale all’imposta sul reddito delle persone fisiche – Adeguamento aliquote e modifica disciplina regolamentare.
0:57:36 – 8) Approvazione Documento Unico di Programmazione 2015/2017 e bilancio di previsione finanziario 2015/2017.
1:50:50 – 9) Interrogazione Prot. n. 10940 del 19.05.2015 Consiglieri Simontacchi/Palazzo, ad oggetto:
“Interrogazione in merito alla manutenzione, cura, chiusura e apertura del Parco Locati sito in Via Roma”.
1:50:50 – 10) Interrogazione Prot. n. 10941 del 19.05.2015 dei Consiglieri Simontacchi/Palazzo, ad oggetto:
“Interrogazione in merito alla disciplina di pascolo greggi ed armenti”.
1:52:43 – 11) Interrogazione Prot. n. 14297 del 30/06/2015 dei Consiglieri Perencin, Rosa e Iannello, ad oggetto: “Disinfestazione da zanzare e insetti infestanti sul territorio comunale”.
1:59:37 – 12) Interrogazione Prot. n. 14298 del 30/06/2015 dei Consiglieri Perencin, Rosa e Iannello, ad oggetto: “Dichiarazioni rilasciate dal Sindaco alla stampa”.
2:17:58 – 13) Interrogazione Prot. n. 14938 del 06/07/2015 dei Consiglieri Perencin, Rosa e Iannello, ad oggetto: “Interrogazione destinazione d’uso aree delocalizzate”.
2:29:21 – 14) Interrogazione Prot. n. 14939 del 06/07/2015 dei Consiglieri Perencin, Rosa e Iannello, ad oggetto: “Interrogazione controlli e collaudi demolizioni 1° lotto aree delocalizzate e gestione temporanea delle stesse”.
2:35:10 – 15) Individuazione Organismi Collegiali ritenuti indispensabili – art. 96 D.Lgs. n. 267/00.
2:39:00 – 16) Approvazione “Regolamento di polizia mortuaria, attività funebri e cimiteriali così come modificato per effetto dei pareri espressi – ex art. 16 della Legge 241/1990 – dai servizi ASL e ARPA di Varese.
3:10:00 – 17) Piano Regolatore Cimiteriale Comunale (P.R.C.C.) – Esame osservazioni – Controdeduzioni – Approvazione definitiva.
3:15:07 – 18) Integrazione alla Convenzione tra Regione Lombardia, i Comuni di Somma Lombardo, Lonate Pozzolo e Ferno, Finlombarda e A.L.E.R. Varese – Como – Monza Brianza – Busto Arsizio, per l’esecuzione di attività di demolizione di parti degli edifici rientranti nella disponibilità dei Comuni a seguito della delocalizzazione degli insediamenti residenziali, nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro di Malpensa 2000 – Seconda fase di demolizione.
3:23:03 – 19) Modifica artt. 18 e 33 del Regolamento per l’esercizio dei diritti dei Consiglieri Comunali, per il funzionamento del Consiglio Comunale e delle Commissioni Consiliari permanenti.

Annunci

Autore: Luca Perencin

Owner at NoLabs , Ubuntu enthusiast , Free Software Visionary Spreader , Maker, SMB / PMI Consultant , Social Media Addicted

2 thoughts on “[Audio] Consiglio Comunale del 27/07/2015”

  1. Tasse Comunali:
    Addizionale IRPEF. Nessuno a battuto ciglio all’aumento dell’addizionale IRPEF portata all’0,8/1000 con esenzione fino a 15000€. C’è un incremento dello 0,2/1000 per i redditi da 15001€ a 28000€. C’è un incremento dello 0,10/1000 per redditi da 28001€ a 55000€mentre c’è un azzeramento per i redditi da 10000€ a 15000€.
    Dalle considerazioni dell’assessore al bilancio ci si aspetta una complessiva maggiore entrata anche dalla nuova addizionale IRPEF.
    Ma lo sapete che i redditi dei lavoratori e pensionati sono al palo da quel di ?
    Ma tutti colori che hanno una tessera in tasca di partito di governo presente e passato, non si dovrebbero vergognare ?
    Invece assistiamo al consueto balletto dove tutti i consiglieri comunali e assessore al bilancio in primis, denunciano ” la vergognosa vessazione dei governi centrali sul groppone dei comuni”. Ma le tasche dei cittadini contribuenti dove prelevano per pagare le tasse è sempre una sia che la richiesta venga dai governi centrali che dai comuni. E che quindi le tasse, checchè ne dica qualcuno sono in costante aumento a fronte di una stagnazione dei salari (quando ancora ci sono) e delle pensioni.
    Stessa musica vale anche per TASI ed IMU e le Addizionale Regionale IRPEF.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...