Assoluzione a sorpresa

La Prealpina del 11 giugno 2015
La Prealpina del 11 giugno 2015
Annunci

5 thoughts on “Assoluzione a sorpresa”

  1. Che tristezza….
    “Il crisantemo selvatico, infestante dalle piccole foglie
    con un portamento ed un odore che assomiglia a quello
    coltivato,cresce nei luoghi incolti o nei terreni poveri
    ed è difficile da eliminare.Mi ricordo bene che durante
    il fascismo i contadini la chiamavano “erba fascista”
    proprio perché è difficile da estirpare e si riproduce
    facilmente a causa del suo apparato radicale.
    Naturalmente guai a farsi sentire dai “camerati” !
    Ebbene,cari compagni/e l’erba fascista è rispuntata.
    E’ una VERGOGNA che non si faccia rispettare la legge
    sull’apologia del fascismo,anche se secondo mè è
    molto permissiva e può dar luogo a diverse interpreta-
    zioni come nell’evento sopra-descritto.

  2. “L’erba grama” la si estirpa con una attività quotidiana costante e caparbia.
    Questo è l’antifascismo che crea le condizioni perché non germini più altra erba grama e purtroppo in zona non vedo sia una professione tanto esercitata anzi, spesso anche certi sinistri in occasione del 70^ della Liberazione hanno detto: “sono ormai passati 70 anno, i Partigiani ad uno ad uno ormai stanno passando nella “stanza a fianco”, che vuoi che rimanga più di quelle idee”.
    Ricordo invece in proposito:
    DOMENICA 21 GIUGNO 2015

    Tutti a Fondotoce

    Quest’anno è il 71° Anniversario dell’eccidio dei 42 Martiri di Fondotoce e dei 17 di Baveno. La commemorazione di Fondotoce è come sempre un appuntamento importante per ogni antifascista, per ogni sincero democratico per onorare i martiri caduti nella Lotta di Liberazione ma anche per tenere viva la memoria e l’impegno per l’affermazione dei valori per cui lottarono e caddero i figli migliori del nostro Paese.

    Ore 10,30, al termine della messa, partenza del Corteo da Piazza Adua
    Casa della Resistenza – Fondotoce (VB)

  3. Purtroppo si, ” l’erba grama” ha trovato spazio per rinascere. Ovviamente ha ragione Carlo la coltivazione del prato della Costituzione non è stata fatta bene. Basterebbe guardare in facebook per comprendere quanta gente invoca il ritorno del fascismo pensando così di fare piazza pulita di tutto il marciume politico esistente. Poi magari sono gli stessi che proprio attraverso l’aggancio politico hanno ottenuto posti di lavoro o altri favori. Non si rendono conto che proprio per il marciume e la corruzione il sistema fascista è saltato (non solo per questo ovviamente). E’ ovvio che la situazione è delicata e anche pericolosa. Bene il richiamo di Domenica 21 Giugno a Fondotoce. Mi spiace non poterci essere fisicamente, ma il mio pensiero sarà lì.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...