Interrogazione sull’indagine per abuso edilizio

Se il Sindaco si dichiara “sereno” sull’indagine giudiziaria in corso che vede coinvolta la ex responsabile dell’Ufficio Tecnico, noi invece riteniamo che la questione meriti ulteriori approfondimenti, che non possono essere liquidati con un (per niente banale) “diatribe interne”.

E’ per questo che lunedì abbiamo protocollato l’interrogazione che abbiamo predisposto e che qui trascriviamo:

Oggetto: interrogazione indagine per abuso edilizio

Con riferimento a quanto apparso sulla stampa locale a proposito dell’indagine per un presunto abuso edilizio, in base al quale risultano indagate sei persone, tra cui la ex responsabile dell’Ufficio Gestione Territorio del Comune di Lonate Pozzolo, e considerate anche le contrastanti affermazioni rilasciate dal sig. Sindaco alla stampa, si chiede:

  • se corrisponde a verità che l’Architetto Cioffi non è stata riconfermata responsabile dell’Uffico Gestione Territorio;

  • se tale mancata riconferma è la conseguenza di questa indagine in corso o se le due vicende sono completamente separate;

  • se nell’indagine sono coinvolti altri dipendenti comunali oltre alla ex responsabile dell’Ufficio Gestione Territorio;

  • a cosa si riferisce il sig. Sindaco quando dichiara alla stampa che si tratta di una “diatriba tra uffici”;

  • se esistono altre problematiche di questo genere o comunque similari all’interno dell’Ufficio Tecnico o tra i diversi uffici che non sono state rese note;

  • come può il Sindaco affermare contemporaneamente di non conoscere contenuto ed entità della questione e comunque di essere informato fin dallo scorso mese di febbraio, considerato anche che in quel periodo era l’assessore alla partita;

  • come ha agito l’assessore Rivolta in seguito alle informazioni ricevute lo scorso mese di febbraio dal Segretario Comunale in merito a questa vicenda e come si è mossa l’Amministrazione Comunale tutta per tutelarsi avendo ricevuto notizia della questione;

  • quali passi l’Amministrazione Comunale intende promuovere per approfondire la vicenda, per evitare danni al Comune e per evitare che fatti del genere si possano ripetere.

E’ doveroso che chi oggi governa, e che ai tempi dei fatti su cui si indaga era il responsabile dell’Ufficio Tecnico, chiarisca ogni singolo aspetto della vicenda, che, come purtroppo spesso accade, getta una pessima luce su Lonate Pozzolo (e sulla reputazione degli Uffici comunali).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...