In scadenza il 16 dicembre

Con il comunicato datato 3 dicembre 2013 che si riporta qui sotto, l’assessore ai tributi informava tutta la cittadinanza che il pagamento della maggiorazione statale della tassa rifiuti, pari a € 0,30 per metro quadro di superficie tassabile, è in scadenza il prossimo 16 dicembre 2013.

Tale quota va versata tramite modello F24 e la destinazione delle somme è interamente allo Stato.

L’avviso riportava la precisazione: “Si precisa che nei prossimi giorni ai contribuenti titolari di posizione TARSU verranno recapitati gli avvisi di pagamento della sola maggiorazione, con allegato il modello F24 per il versamento.”

Durante il Consiglio Comunale di ieri giovedì 12 dicembre, a specifica domanda sull’invio di tali modelli F24 alla cittadinanza (che al momento non risultano recapitati ad alcuno) l’assessore Cinalli rispondeva “FORSE domani“.

Quindi oggi venerdì 13 dicembre tutti i cittadini soggetti a TARSU (FORSE) riceveranno i modelli F24 e dovranno attivarsi per il pagamento entro lunedì 16 dicembre 2013. Prevedo affollamenti indicibili presso Banche e Poste.

A questo punto sarebbe stato opportuno comunicare ai cittadini di arrangiarsi con le modalità di calcolo indicate, in modo da non attendere così a lungo la consegna dei modelli da parte del Comune “per tempo”.

TARSU
TARSU

4 pensieri riguardo “In scadenza il 16 dicembre”

  1. Per ulteriore informazione: sul modello non è indicato l’anno di riferimento. Va inserito 2013 altrimenti lo sportello bancario o postale non accetta il pagamento.

  2. Dal sito del Comune di Busto Arsizio ho rilevato il comunicato che riporto sotto.
    Chissà se anche per Lonate Pozzolo valgono le stesse regole, in particolare per i 15 giorni di proroga successivi al ricevimento bollettino.
    Spero che non siampo nel campo delle famigerate leggi ad personam o meglio ad comunem.

    Busto Arsizio 11-12-2013.Avviso di pagamento TARSU 2013
    Si comunica che sono tuttora in fase di spedizione i bollettini di pagamento per la Tarsu anno 2013.

    Sebbene il termine per il versamento della prima rata sia fissato al 16 dicembre, si precisa che i contribuenti potranno provvedere al pagamento entro 15 giorni dalla ricezione dei bollettini senza maggiorazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: