1 commento su “Furto all’oratorio maschile”

  1. Mi scuso in anticipo per la domanda: magari il dati che sto per chiedere è già di dominio pubblico, ma io, attualmente alle prese con pappe e pannolini, mi perdo più di un passaggio.
    In questi anni di rassegna stampa lonatese di questo blog, spesso sono state riportate le notizie di furti in abitazioni private, luoghi pubblici, associazioni, esercizi commerciali. Allora quel che mi chiedo è questo: a fronte di questo elenco di crimini, in quanti casi i malfattori sono stati individuati, denunciati e assicurati alla giustizia? Quante volte la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario? Questa statistica mi interessa non poco. Insomma, nella gara fra guardie e ladri, chi vince?

    Ah, già che ci sono, ieri si è concluso il tredicesimo anno del corso di italiano per stranieri. Un anno pieno di cose belle da raccontare. Di questo alla stampa locale – Prealpina in testa – interessa così poco. La stampa locale ha rinunciato (perché è più difficile) a raccontare il territorio.

    La referente degli insegnanti del corso sarà comunque lieta di raccontare l’esperienza del corso a tutti gli interessati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: