1 commento su “Famiglia sfrattata”

  1. Lonate Pozzolo è una polveriera sociale. Una delle tantissime in giro per l’Italia.
    Qualche piccolo scoppio qua e là in paee si è già registrato, ma il peggio – temo – deve ancora venire.
    Lonate Pozzolo, in passato terra promessa per migliaia di persone giunte nei decenni dal Nord-Est e dal Sud dell’Italia, nonché dal Sud del mondo, ora non riesce a garantire il benessere – o quantomeno la tranquillità – di un tempo. E Malpensa continua a rappresentare uno specchietto per le allodole.
    In tempo di crisi, i Comuni, alle prese con tagli di bilancio sempre più opprimenti, possono fare ben poco.

    Una storia personale non riesce a spiegare un cavolo di niente. Il tema richiede un’analisi di tipo complessivo. Il fatto della famiglia in questione, a cui vanno tutti i miei più sinceri auguri, è una faccenda privata. L’interesse pubblico si deve concentrare sul fenomeno generale.

    Ho trovato, infine, di cattivissimo gusto la pubblicazione della fotografia, che ritrae un minore in maniera più che riconoscibile.

    Ciao ai lonatesi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...