Commissione Affari Generali

La commissione Affari Generali e Istituzionali è stata convocata per il giorno giovedì 20.09.2012 alle 21:00 presso la Sala Polivalente del Monastero San Michele, con il seguente ordine del giorno:

  • Riorganizzazione istituzionale e territoriale all’interno della Regione: esame diverse ipotesi.

Nel corso della seduta è previsto anche l’intervento dell’avvocato Antonio Chierichetti per illustrare i vari aspetti della normativa vigente in materia di riordino delle Province e dell’istituzione della Città Metropolitana.

I componenti della commissione Affari Generali e Istituzionali sono Vincenzo Quagliata, Nadia Rosa e Armando Mantovani. Vista l’importanza dell’argomento trattato, sono stati invitati a partecipare alla riunione tutti i Consiglieri Comunali. Ai lavori, come sempre, possono assistere tutti i cittadini.

4 pensieri riguardo “Commissione Affari Generali”

  1. Messaggio per uso interno ai D.U. . I cittadini possono solo assistere alle commissioni ed intervenire solo se i comissari lo renderanno possibile.

    1. Una curiosità: i consiglieri, che parteciparanno numerosi vista l’importanza dell’argomento trattato, possono intervenire o sono considerati pubblico che assiste e basta?
      Grazie.

      1. Le commissioni si svolgono (quasi) sempre come sedute pubbliche, in cui però hanno diritto di parola solo i membri della commissione stessa.
        E’ solitamente a discrezione del presidente la concessione di parola a chi la chiede e finora tutte le volte che consiglieri comunali non membri o altri cittadini hanno richiesto la parola, ne hanno avuto facoltà.

        E’ opportuno ricordare anche che le riunioni di commissione sono di natura tecnica e quindi servono per approfondire i temi in discussione da un punto di vista più pratico che teorico (“politico”?), dal momento che la discussione politica si svolge poi in consiglio comunale. Inoltre possono esprimere un parere che però non è vincolante dal punto di vista del voto in consiglio comunale.

        Infine, per quello che riguarda questa specifica commissione, al momento non è previsto un momento deliberativo successivo alla riunione, ma si tratta solo di informare su quella che è la norma e quali possono essere gli scenari futuri. Nel prossimo Consiglio Comunale del 26 e 27 settembre non ci sarà un punto all’ordine del giorno riguardante questo argomento (salvo integrazioni dell’ordine del giorno).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...