1 commento su “Scaduto il termine per le osservazioni”

  1. Il ministro Passera – nell’ambito dei risparmi – vuole razionalizzare gli scali, con l’idea di ridurli dagli attuali 60 a 33.
    POTREBBE (POTREBBE !!) ESSERE UNA BUONA NOTIZIA PER VIA GAGGIO !
    Ecco il dettaglio del comunicato per quanto riguarda il Nord Ovest: “centrale continuerà ad essere il ruolo di Malpensa, destinato ai voli intercontinentali e al gate multivettore, per un complesso di 7 miliardi di euro necessari per le infrastrutture. Linate sarebbe trasformata in city airport, mentre il bergamasco Orio al Serio punterà sul traffico low cost internazionale. Brescia sarebbe concentrata sul traffico cargo, ma pronta ad espandersi, qualora il traffico aereo dovesse crescere oltre le attese nei prossimi anni. Infine, Genova e Torino manterrebbero la loro attuale struttura di scali nazionali e internazionali, mentre Cuneo sarebbe dedito al low cost nazionale”.
    Per una volta la crisi e il bisogno di risparmiare potrebbero essere a favore !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: