Ipocrisia e propaganda???

L’UDC lamenta la mancanza di proposte concrete da parte dei Democratici Uniti?
Proporrei all’UDC di ascoltare quello che si dice in Consiglio Comunale, perché durante l’approvazione del regolamento dell’addizionale comunale IRPEF sono state fatte proposte dal nostro gruppo, decisamente inascoltate.

Invito anche il segretario UDC Volonté a non insinuare che la nostra alternativa sarebbe stata la riduzione dei servizi.

Le proposte fatte erano chiare: la tassazione del patrimonio è preferibile rispetto alla tassazione del reddito in un momento di crisi come questo. L’aumento dell’addizionale Irpef significa colpire tutti i redditi, compresi quelli di dipendenti e pensionati: si colpisce il reddito da lavoro e non il reddito da possesso. Quindi chiedevamo di valutare l’alleggerimento dell’Irpef eventualmente applicando maggior IMU sulle seconde case.

Abbiamo infine proposto un emendamento per aumentare la fascia di esenzione a Euro 15.000,00 anziché gli attuali Euro 10.000,00.
Il Sindaco ha messo direttamente ai voti l’emendamento senza commenti e senza neanche chiedere se ci fossero interventi.
Del resto il dibattito è spesso considerato superfluo in questo Consiglio Comunale.

La Prealpina del 10 luglio 2012
La Prealpina del 10 luglio 2012