5 pensieri riguardo “Vizzola sempre più vicina all’Unione”

  1. Quante bellissime parole caro Sindaco, parole che mi ricordano qualche cosa; ah si, ora ricordo: oramai parecchi mesi fa mi sono permesso di comunicare al suo, anzi no, nostro Assessore alla Sicurezza, se ritenesse opportuno informarsi, SOLO INFORMARSI, su come funzionano quello che viene erroneamente chiamato Ronde, ma che di fatto son tutto tranne che Ronde. Ovviamente l’Assessore,(stavo per scrivere inutile) dopo frasi di circostanza politichese, non fece un bel nulla. Ora lei viene a dire che ci vuole più collaborazione; BENE, sono d’accordo con lei, BASTA CHE LE COSE SI FACCIANO REALMENTE, non come sta avvenendo con il PGT.

    Cordiali saluti

      1. Semplicemente perché prendo le prime 16/17 righe dell’articolo e secondo il mio modestissimo parere, per far sentire piú sicuri i cittadini, quello che erroneamente vengono chiamate ronde, poteva essere preso in considerazione.. almeno questo si poteva, (e ancora si può) fare. So benissimo che tu non sei d’accordo, ma se rifletti bene, pensa cos’ha scatenato un’innoqua passeggiata padano/araba..

      2. Io non ritengo che la passeggiata padano/araba fosse una ronda.
        Se non erro si trattava di due amici che passeggiavano tranquillamente nelle vie del proprio paese, cercando di vivere normalmente tempi e spazi che per i motivi più vari sono occupati da chi ne fa un uso sbagliato/scorretto/illecito.

        Se tutti noi uscissimo per le nostre strade passerebbe la paura di trovarsi soli davanti a un pericolo che spesso è solo immaginato e non reale.

        Passeggiare per Lonate è una delle cose che faccio con più piacere (e tu lo sai Paolo, visto che abbiamo anche parlato insieme del degrado di Via Principessa Mafalda e dei tanti rifiuti abbandonati nelle campagne verso Ferno), ma non incontriamo mai nessuno in giro (e anzi, a volte si coglie qualche sguardo preoccupato).
        Ma questa non è una ronda!

        Quello che si intende comunemente per ronde invece mi fa paura.
        Semplici cittadini, non preparati, che si aggirano a cercare presunti torti commessi da altri cittadini, magari girando anche armati, che non si sa mai. Questo non potrò mai approvarlo. Lo ritengo veramente pericoloso. Si instaurerebbe un clima da caccia alle streghe, un tutti contro tutti di cui in questo momento storico c’è veramente poco bisogno.
        La volontà di legalità e giustizia citata nell’articolo, secondo me, non si ottiene in questo modo.

  2. Scusami Nadia ma proprio non capisco;io ho definito la mia passeggiata con Roberto una INNOQUA passeggiata e NON una Ronda come la ritieni tu. Se una semplicissima passeggiata, come la tua di questa estate in Via Principessa Mafalda, ha consentito di verificare a semplicissimi cittadini lo stato di degrado del nostro paese, mi domando come possano NON accorgersene chi ha ruoli di amministrazione del paese stesso; ecco quindi che ancora una volta ci sarebbe l’esigenza di mettere in piedi un portale per denunciare queste cose.Inoltre, ecco come la “demagogia partitica” prevale e NON consente un’analisi seria e costruttiva ai problemi;
    tu dici che ciò che si intende comunemente (MA E’ UN ERRORE) ronde, ti fa paura; bene, lecito, ma ti chiedo: ti sei informata sul percorso da eseguire prima di mettere in piedi queste “ronde”? Se sto al tuo ragionamento, allora anche la Protezione Civile ti dovrebbe fare paura, essendo essa stessa composta da semplici cittadini. No Nadia, i semplici cittadini (come per la Protezione Civile) devono fare dei corsi, essere valutati, oltre da chi è già preposto, anche sotto l’aspetto psicologico, e solo dopo aver “passato” tutte le fasi, possono andare in giro per il paese, solo come supporto di segnalazione alle forze dell’ordine. Definire questo un clima di caccia alle streghe, significa che ancora una volta si guarda chi ha proposto una possibile soluzione al problema, e non al contenuto. Questo, oltre alla cattiva informazione NON offre un buon servizio ai cittadini. E’ lo stesso errore che commettono gli esponenti della maggioranza (PDL+UDC) di questo triste paese.

    Con affetto.
    Paolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: