5 pensieri riguardo “I rilevatori scarseggiano”

  1. Sarà che conviene ancora di più andare a rubar le bici.

    Mi si scusi la provocazione. Mi serviva per introdurre un tema sempre di attualità: i furti delle bici a Lonate Pozzolo. Le ultime due vittime sono persone molto conosciute di Lonate Pozzolo. Una delle due è andata a far denuncia dai Carabinieri. Chi ha verbalizzato, fra l’altro, si è lasciato andare in un commento poco lusinghiero e ingeneroso sui “vigili”. Scaricabarile fra forze dell’ordine: cosa da evitare, il cittadino resta confuso.
    A seguito della denuncia, la vittima ha potuto prendere visione dei filmati delle telecamere, posizionate in Piazza S.Ambrogio. Il signore mi ha detto che la qualità del video è infima e non si riescono a riconoscere le figure dei ladri. Sarà che anche ai ladri hanno diritto alla loro privacy.
    «Se non si riescono a identificare le persone, che cosa servono a fare le telecamere? Le telecamere del [OMISSIS], quelle lì sì che sono chiare. Si vede tutto.»

    Lonate Pozzolo è sempre allo sbando.

    CIAO!

  2. Anch’io colgo l’occasione per parlare dei vigili.
    Sono convinto che svolgano bene la loro funzione. Probabilmente sono in pochi. Può essere che siano mal distribuiti sul territorio. Può essere che vi sia uno scompenso tra chi è in strada e chi in ufficio.
    Sta di fatto che i vigili in Paese non si vedono. Eppure oggi a Malpensa ci sono gli ausiliari che hanno liberato da alcune incombenze la polizia locale. Posso testimoniare (essendo quotidianamente in via Roma per lavoro) che per settimane intere non si vede passare un vigile; e questa è la via principale immaginiamo le altre.
    Allora la domanda che il cittadino si pone è: a che servono i
    vigili se non ci sono mai? A che serve continuare l’esperienza della Polizia locale in Unione? Comprendo che la mia è una provocazione, ma se ritornassimo all’epoca che ogni comune ha la propria vigilanza? Non è il caso di aprire un serio dibattito sulla questione?

  3. Beh, non che la politica dia risposte molto diverse. Es:? Che fine ha fatto la denuncia, arrivata a tutte le forze politiche, fatta del nostro concittadino Roberto, a proposito di coltelli puntati alla gola in via Novara? Ma si sa, noi leghisti sappiamo solo fare demagogia, quindi andem avanti in scìì. BUONE VACANZE A TUTTI.

    1. Concordo pienamente. La politica lonatese è completamente assente. Il tema della sicurezza è dimenticato dall’intera amministrazione comunale. Sembra che il tutto si esaurisca con l’istallazione di qualche telecamera. Non c’è iniziativa costante e complessiva. L’argomento richiede capacità di analisi socio politica. Comprendere come il paese si è trasformato nelle varie componenti sociali. Come i giovani vivono a Lonate; quali interessi hanno; le loro abitudini ecc. ecc.. Ci vogliono competenze e sinergie tra i vari assessorati. La sicurezza non è solo fare sanzioni. Ma l’assessore Portogallo fa ancora parte di questa amministrazione comunale?

      1. «Sembra che il tutto si esaurisca con l’istallazione di qualche telecamera», dice Donato. Secondo quando afferma l’uomo depredato, il quale ha visionato i filmati, non si riesce nemmeno a riconoscere l’autore dei reati.

        «Che fine ha fatto la denuncia, arrivata a tutte le forze politiche, fatta del nostro concittadino Roberto, a proposito di coltelli puntati alla gola in via Novara?». A me rispose solo la Lega Nord. Ah no, anche l’UDC, con una mail non firmata da una persona fisica: la rassicurazione era che il gruppo avrebbe discusso del tema in una riunione di maggioranza.
        Spero che, al di là delle mancate risposte (NON DOVUTE) a me, che resto comunque il penultimo dei pirla, ci sia stato un dibattito politico sulla dramamatica “emergenza sicurezza” a Lonate Pozzolo.

        Ad Agosto Via Novara (e vie limitrofe) è tranquilla, gli spacciatori sono in vacanza. Anche loro hanno diritto alle ferie sindacali. Con tutto quel che lavorano! E i soldi a loro di certo non mancano. Loro sì che sono fieri di risiedere a Lonate Pozzolo!

        A Settembre si vedrà. Oppure si continuerà a far finta di non vedere.

        (***attenzione, ora, ai ragazzini “già noti ai servizi” che, senza casco, scorrazzano in piazza e non solo in orario serale sui motorini***)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: