2 pensieri riguardo “Battaglia contro la terza pista”

  1. Questo mi sembra uno degli altri casi in cui chi scrive l’articolo non fa il titolo. Dico questo perchè ci sono già state altre volte riunioni simili, organizzate da alcune persone residenti nelle vie in oggetto e parlandoci anche personalmente non li ho sentiti così contro la terza pista.
    La loro posizione che personalmente non condivido, è più un non voler prendere posizione, ma sedersi al tavolo solo per avere qualche soldo in più per andarsene.
    Mentre noi del Comitato insieme a tantissime altre persone pensiamo che ci siano spazi e ambiti affinchè le popolazioni diventino artefici e protagonisti del futuro del loro territorio, in questo caso questa appartenenza al territorio, questo amore per la propria terra viene a mancare. Tra qualche settimana, organizzeremo noi a Tornavento una serata dove inviteremo al gente a far sentire la propria voce insieme a noi, ci tenteremo, cercheremo di coinvolgere queste persone in una battaglia di civiltà.
    Perché salvare Tornavento, salvare Via Gaggio, salvare il PARCO del Ticino è salvare noi stessi ed è prima di tutto una battaglia di buon senso e di civiltà.
    BASTA CEMENTO, PADRONI A CASA NOSTRA!!! DIFENDIAMO LA TERRA DEI NOSTRI PADRI.

  2. Bravo Comune di Lonate Pozzolo. Facciamo vedere chi è padrone a casa nostra. In tanto c’è sempre qualche spiritato che tanta di agitare polemiche, sintomo di sua preoccupazione e debolezza: in passato c’è chi ha tentato di avvertire Via Gaggio: «attenzione, se voi continuate il “muro contro muro”, otterrete l’effetto opposto. La Sea potrebbe recintare subito l’area. Se invece si cerca un compromesso…». Bella minaccia, vero? Non ci siamo fatti impaurire. Noi siamo andati avanti e l’area è ancora lì bella libera a tutti.

    Ora viaggiano le telefonate verso il nord di Malpensa: «State attenti, cittadini a Nord di Malpensa: i ragazzi di Viva Via Gaggio vogliono lo sviluppo di MXP su sole due piste, così – per salvare Via Gaggio – si condannano le comunità a Nord.» Patetici tentativi, in nome del vecchio e caro divide et impera. Non ci riusciranno, non ci riuscirà.

    Ecco due nuovi video di WVG:
    A CHE COSA SERVE LA TERZA PISTA
    DIVIDE ET IMPERA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: