Il bigliettaio scomparso

La cosa strana è che la biglietteria non automatica era stata aperta…
E adesso sorge spontaneo un dubbio: ma c’è presenza “fisica” di qualcuno in stazione?

VaresenewsPassate le elezioni, la biglietteria non c’è più

Varesenews del 12 maggio 2010
Varesenews del 12 maggio 2010

2 pensieri riguardo “Il bigliettaio scomparso”

  1. Sta cippa che livello di servizio non cambia… quelle macchinette si bloccano spesso e volentieri ciucciando soldi… in piú in orari di punta – vedere primo giorno del mese, h 7:00 – c’é una massa spaventosa di gente incapace di far andare un frullatore… figurarsi una macchinetta XD

  2. Mh… mi pare che il commento scritto prima non sia stato aggiunto.. al limite c’é un doppione
    ——
    Sta cippa che il servizio é lo stesso, per lo meno per due motivi: prima di tutto quelle dannate macchinette si guastano moolto facilmente e ciucciano soldi, che poi é praticamente impossibile, ad un mio amico é capitato e per tre euro é dovuto andare in stazione a milano tre volte!!! Diciamo che l’aveva preso piú come punto d’onore che altro…
    In secondo luogo c’é molta gente che ha problemi a far partire un frullatore; il primo del mese alle h 7:00 una massa di “ignoranti tecnologici” davanti alla macchinetta per l’abbonamento mensile non é una bella cosa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: