5 pensieri riguardo “Bilancio: cosa succede negli altri Comuni?”

  1. Caro Paolo, cerco di rispondere io alla domanda. Già il verbo guadagnare è improprio, direi piuttosto percepire: gli assessori non percepiscono uno stipendio, ma un’indennità. Questa indennità varia da un minimo a un massimo secondo delle decisioni di… qua non ricordo se di Giunta o di Consiglio. Penso di Giunta.

    Allora, le indennità variano a seconda dello status professionale dell’assessore: se l’assessore è un libero professionista, un lavoratore autonomo percepisce indennità piena. Lo stesso chi non dichiara nessun altro reddito. I lavoratori dipendenti percepiscono un’indennità più o meno dimezzata. Per chi è in pensione, non so. Penso un’indennità non piena. Per i lavoratori dipendenti c’è poi la possibilità di percepire un’indennità piena: è sufficiente chiedere l’aspettativa dal posto di lavoro.

    Questo è quello che so. Se vuoi saperne di più, fa’ un’interrogazione.

    Ciao!

    1. ..e ma vedi che quando uno è colto, è colto, ghè nagot da fà. Giusta la tua osservazione. Proviamo a rifare la domanda: chi sa quanto percepiscono come indennità gli assessori? Secondo me dovrebbe essere un’informazione pubblica, ma non rieso a trovarla sul sito del Comune, quindi mi pongo il dubbio se è pubblica oppure no.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: