Ronde?

Mi piacerebbe capire quali sono i dettagli di questa “lotta per riappropriarsi del territorio” che annuncia Tiziani.

Per esempio, l’idea dei Democratici Uniti, ancora non messa in pratica per esigenze “stagionali” e meteorologiche, è quella di vivere di più il territorio tutti insieme. In pratica, appena la stagione permetterà di stare di più all’aperto, le riunioni del gruppo non saranno solo in sede, ma anche nelle piazze, più a contatto con i cittadini.

Non credo sia la stessa filosofia che ha in mente la Lega (e, non per niente, il titolo fa riferimento alle ronde).

Detto ciò, l’articolo mi sembra tratti una non-notizia. L’incontro tra due amici, che hanno attraversato una strada,  seppur degradata, di Lonate e hanno commentato lo stato in cui versa da anni, mi sembra fin troppo enfatizzato.

E, comunque, se è il caso o no di camminare in quella via, lo decido io, senza che mio marito, mio padre o il mio fidanzato decida per me.

La Prealpina del 18 aprile 2010
La Prealpina del 18 aprile 2010

6 pensieri riguardo “Ronde?”

  1. Il colpevole per la parola «ronda» sono io. Rivendico la paternità del giocoso, autoironico e provocatorio termine di ronda arabo-padana™, usato proprio qua come commento del blog. Era un modo per esorcizzare una parola che mette paura ed è anche la voglia di andare oltre un lemma e badare alla sostanza.

    Sì, probabilmente la camminata di Paolo e mia è una non-notizia, eppure ringrazio Matteo Bertolli per l’articolo: serve per accendere i riflettori sul degrado di Via Novara. Vedi, Nadia, tu scrivi: «lo stato in cui versa da anni». Per le piccole e grandi porcherie, nazionali e locali, il rischio di assuefazione è alto. Ci si rassegna al peggio e lo si considera normale. Io provo disgusto e lo dico. Ho modo di dirlo con forza grazie a questo splendido blog, che ora – come la Settimana Enigmistica – conta numerosi tentativi di imitazione. Bene così.

    La situazione di Via Novara è critica. Ribadisco: senza un intervento deciso e costante delle forze dell’ordine, il prossimo morto ammazzato, specialità locale di Lonate Pozzolo, sarà in Via Novara. Ora che ci penso, se poi il morto ammazzato non fossi io, sarebbe già una bella cosa.

    Mi congedo con una citazione tratta da “Così in Terra, Come in Cielo” di don Andrea Gallo. Apriamo il libretto a pagina 109, leggiamo insieme: «Se per paura svuotiamo i vicoli lasciamo tutto in mano ai pericoli, per le strade meno siamo peggio stiamo. Ecco cos’è la sicurezza: la gente che occupa le sue piazze e si incontra». E questo si sposa con gli intendimenti dei Democratici Uniti, che già conoscevo e verso i quali va il mio plauso.

    Buona continuazione.

  2. Chiedo scusa, ma scansionando l’immagine è rimasto un capello sul vetro…
    Non si nota molto, tanto è vero che non si è accorto neanche chi fa la “rassegna stampa” per il blog dell’UDC.

    1. Nadiaaa!!! Per colpa tua e del tuo commento stavo inondando il computer di cappuccino!!! Sto ancora morendo dal ridere. Allora il blog dell’UDC, oltre a copiare l’idea della rassegna stampa, copia e incolla gli allegati dal blog dei Democratici Uniti. QUERELAAA!!! 🙂
      Beh, una cosa si può fare: visto che là, contrariamente al blog del PdL, c’è lo spazio dei commenti, glielo si può far notare: far notare che tu compri il giornale e ti prendi la briga di mettere il foglio sotto lo scanner e loro invece scopiazzano e incollazzano. Ueh, possono sempre copiare e incollare. Dovrebbero perlomeno citare la fonte: tratto dal Blog dei Democratici Uniti di Lonate Pozzolo https://democraticiuniti.wordpress.com
      La correttezza imporrebbe almeno questo.

      Caro Jack, invochi una «ronda apulo-sannita-calabro-lucana»? Quante lungaggini, direbbe Paolo: una ronda terrona, insomma. 😀

      Scherziamo, ma su via Novara da scherzare c’è poco. Il blog dell’UdC dice che in via Novara sembra di non essere a Lonate Pozzolo. Bene, allora perché in tutto questo tempo non si è fatto niente per evitare lo schifo e l’illegalità diffusa? Sappiamo quello che sta succedendo? Si vuole aspettare l’ennesimo morto ammazzato? Ci si è già andati vicini.

      Con orrore mi vien da dire che via Novara sta diventando lo specchio di Lonate Pozzolo. Lonate Pozzolo sta diventando proprio una grande via Novara. Sembra eccome di essere Lonate Pozzolo.

      L’UDC fra anche la battutina alla Lega sul sedime aeroportuale. Per Maggio VivaViaGaggio sta preparando nuove iniziative: l’UdC è interessata? Vuole darci una mano, per favore? vivaviagaggio@gmail.com

      Lonate Pozzolo ha bisogno di tanta onestà e di tanto coraggio. Del resto non sappiamo che farcene.

      Buona giornata e buona settimana.

      1. Non c’è problema… con i miei potenti mezzi tecnici :-), dalla prossima rassegna stampa non sarà necessario che chi prende in prestito le immagini lo dica, ci penso io a fare in modo che si capisca (senza dover più usare capelli accidentalmente rimasti sul vetro)

  3. Ho capito perchè c’è il capello sulla scansione..perchè si stava spaccando in 4…Roberto? Non dovevi fare il razzista XD!! Non dovevi chiamarla ronda. Così scuoti le menti delle persone; dovevi chiamarla passeggiata del piacere d’incontrare un amico, così la gente è molto più sicura..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: