1 commento su “Malpensa, il grande inganno”

  1. Spero che questa sorta di “follia” dello sviluppo o meglio pseudosviluppo abbia prima poi un termine. Personalmente non sono ottimista sull’eventuale catastrofe ambientale che si prepara sul territorio di via Gaggio e seguo la “cosa” con notevole apprensione. Quindi pur non potendo concretamente far nulla per evitare questa sciagura mi informo e non mi arrendo e mi scopro sempre più “ambientalista”. Ritengo che chi vuole super Malpensa e la tutela del territorio insieme lo faccia più per cattiva coscienza che per altro visto che se veramente fosse necessaria una terza pista le opzioni alternative non mancherebbero e gli addetti ai lavori (molti dei quali criticano il progetto, giustamente a parer mio)lo sanno (ad esempio ottimizzare l’uso delle due piste esistenti e creare un sistema areoportuale lombardo integrato ecc).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: