8 pensieri riguardo “L’UDC conferma Volontè”

  1. «Se il Sindaco è riuscito a trovare l’accordo sulla composizione della sua giunta lo deve proprio a Patera, che ha rinunciato all’assessorato in cui ha operato molto bene».

    Aiutooo!!! Chi mi spiega questa frase? Patera ha operato molto bene nel suo assessorato (e questo l’ho sentito da più di una persona) allora perché l’ha dovuto lasciare? Perché proprio il suo sacrificio ha consentito la formazione della Giunta?

    1. Non ci sono storie che tengano. Hanno contato di più le preferenze. L’attuale assessore ai servizi sociali Ausilia Angelino, ha puntato i piedi, rivendicando il posto. Dopo tutto le sue preferenze arrivano proprio dagli elettori collegati al mondo del centro anziani. Dunque dal mondo del sociale e dei desperati, chiedo scusa dei disperati.
      Ora, non vi sembri un fuori tema, il tempo chiarirà. A quando il PGT che prevederà l’ipotesi di un PII nell’area del Cerello? Al momento opportuno si scoprirà che il lavoro di portare preferenze non era opera di volontariato. Molti non capiranno questo passaggio, qualcuno della maggioranza si. E sarà già in allarme.

  2. Sa tanto di gente sbagliata al posto sbagliato nel momento…opportuno!
    Si corre il rischio, come avrebbero detto i nostri nonni, “che quand la merda la munta in scagn, o la spuza o la fa dagn” ovvero “mala tempora currunt”.

    Dunque non deve mancare l’informazione ai Lonatesi: ormai è chiaro e confermato che il SILENZIO è la priorità del programma di chi amministra Lonate. E’ necessario romperlo e che la gente sappia.

    Questo blog è un “rompighiaccio”.
    Bravi e complimenti ai gestori.

    1. Caro Loi, stavo soffocando dalle risate per la prima parte del tuo messaggio.

      Per la seconda, faccio i complimenti anche io agli ideatori e ai gestori del blog. Internet, però, è ancora troppo poco. Dobbiamo tornare nelle piazze, nelle strade, nei…boschi!

      La gente non sa. E non vuole sapere. Sta a noi convincerli che interessarsi di politica locale è un dovere virtuoso.

    2. Concordo pienamente sul fatto che il SILENZIO è priorità e forza di questa Amministrazione Comunale. Sta alla minoranza scardinare questo andamento delle cose. Bisogna stanare questa maggioranza, tenerla continuamente sotto pressione, fare esplodere le loro contradizzioni.
      Ritornare a parlare ai cittadini con tutti i mezzi di comunicazione possibili. I lonatesi devono essere coinvolti e resi partecipi.

  3. Sembra quasi che ci sia gente sbagliata al posto sbagliato ..ma..nel momento opportuno.

    Si corre il rischio, per chi conosce il dialetto lonatese, che “quand la merda la munta in scagn o la spuza o la fa dagn” ovvero “mala tempora currunt”.

    Ormai è certo che la priorità di chi amministra Lonate è il SILENZIO: c’è un lago ghiacciato, sotto chissà cosa c’è.

    E’ indispensabile che l’informazione rompa un simile silenzio: la gente deve sapere.

    Questo blog, ma anche quello della Lega, è un rompighiaccio…
    Complimenti ai gestori!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...