8 pensieri riguardo “Approvata la mozione per un Consiglio Comunale aperto al pubblico”

  1. Un commento rapido sul “tirare i remi in barca”: la mozione approvata (anche dopo l’emendamento proposto dall’assessore) impegna l’amministrazione a discutere con la cittadinanza, anche attraverso la convocazione di un consiglio comunale aperto, la realizzazione di un qualsiasi impianto che possa essere pericoloso per la salute dei Lonatesi. L’emendamento proposto dall’assessore (e accettato dai DU) prevede che la discussione sia subordinata alla presentazione di un progetto ufficiale.
    Cosa abbiamo ottenuto? Nel momento in cui ci sarà un progetto “ufficiale” chiederemo, sulla base di questa mozione, di convocare un consiglio comunale aperto in cui si possa discutere perlomeno dei seguenti punti
    (1) caratteristiche della trasformazione chimico-fisica che permette l’inertizzazione dell’amianto;
    (2) logistica dell’impianto: quante saranno le tonnellate di materiale da trattare/stoccare? quale sarà il corrispondente livello di rischio?
    (3) situazione del territorio dove si inserirebbe l’impianto: quante potranno essere le linee di produzione realizzate nello spazio disponibile?
    (4) ritorno socio-economico per la comunità Lonatese.
    Nulla impedisce di iniziare a discutere di alcuni di questi temi fin da subito, ma deve essere chiaro che finché non c’è un progetto “ufficiale” tutto resta nel campo dell’incertezza, dei “se” e dei “forse”, con tutti gli aspetti negativi che questa situazione comporta.

  2. “Remi in barca”? Assolutamente No!
    I leghisti seduti in Consiglio comunale (ma anche quelli fuori), non sanno minimamente gestire quello che propongono. Le mozioni, hanno uno scopo, e servono ad approdare ad un risultato, anche se è minimo (e non è questo caso). Ottenere l’impegno di un Consiglio Comunale aperto, è molto di più di una semplice assemblea. Lo capiscono questo quelli della Lega?
    Dopo tanta confusione messa in campo dal Sindaco e della sua maggioranza, c’è il riconoscimento di un serio atteggiamento proposto dai Democratici Uniti. Io non mi fido della politica attuata da questa Amministrazione Comunale di centro destra, e per ciò è necessario tenerla sotto pressione con iniziative precise e puntuali. Dunque ben vengano le interrogazioni le mozioni. Non con il solo scopo della polemica spicciola, come fa la Lega.
    I punti elencati da The Jack vanno bene, tutti utili a capire meglio il tema del trattamento amianto. Ma la domanda che io ritengo pregiudiziale a tutte le altre è: Lonate non è già fortemente interessata da altri momenti di forte impatto ambientale come, Malpensa attuale (ed eventuale terza pista), depuratore, attività di cava?
    Attenzione comunque alle mosse di questo Sindaco. Non lasciamoci mettere nel sacco.

  3. Mi permetto e dico: come sempre noi leghisti siamo quelli brutti, sporchi, cattivi, razzisti e ignoranti, sia dentro che fuori dal consiglio comunale, ma pongo una domanda:
    “non sanno minimamente gestire quello che propongono” cosa vuol dire?
    Noi, con la nostra mozione (come anche la vostra interrogazione)volevamo che questo sindaco con la sua maggioranza dicesse anche a tutti gli altri (noi della Lega, voi dei Democratici Uniti, ma sopratutto ai cittadini di Lonate Pozzolo)semplicemente che cosa si son detti quando si sono incontrati con l’operatore, con il Professore, e con tutti quelli che hanno a che fare con questa vicenda.La vasta documentazione che l’assessore Simontacchi dice di possedere di cosa parla? Voi stessi, con l’intervento del vostro capogruppo, avevate chiesto chiarezza, chiedendo al Sindaco di non trincerarsi dietro atti ufficiali o protocolli non depositati.
    Quindi? Come mai non avete proseguito su questa strada, ma vi siete accordati con questa maggioranza che voi stessi dite di non fidarvi? Se per voi questo è un atteggiamento serio, ovviamente lo rispetto, ma non lo condivido.
    Inoltre, siccome riteniamo, primo di essere coerenti con quello che si propone, e poi (al contrario di quanto da voi sostenuto) di saper gestire quello che proponiamo, faremo di tutto per informare i cittadini di Lonate Pozzolo su cosa si son detti, senza aspettare che arrivino dall’alto atti extracomunali. Per noi è giusto così, informare i cittadini dello stato dell’arte, senza al momento attuale prendere nessun tipo di posizione.
    Non è certo finita quì.
    Grazie e un saluto.
    Paolo

  4. @Paolo Tiziani
    L’ha già detto Dn.Br., le mozioni hanno un obiettivo, quello di essere approvate e di stabilire con questo dei punti fermi, degli impegni per il Consiglio.
    Piuttosto, in Consiglio Comunale il capogruppo della Lega (il consigliere Mantovani, per intenderci) ha dichiarato di essere certo che il progetto dell’impianto sia stato già presentato in Regione. Se fosse vero, vista la mozione, potreste (o potremmo) chiedere all’amministrazione di mantenere l’impegno e di convocare un Consiglio Aperto.

  5. E’ vero che il sindaco, invece di nascondersi dietro la mancanza di atti fficiali, avrebbe dovuto quanto meno non negare la presenza di una ipotesi per un progetto da realizzare a Lonate, con rischi sconosciuti ma potenzialmente molto pericolosi , ma: quale è la posizione della LEGA sull’argomento a livello provinciale, regionale e/o statale? Sappiamo tutti che se dall’alto (e la LEGA non può fingere di non esserci in ciascuna delle tre citate istituzioni)arrivano “ordini” il comune, più o meno reclamando, “obbedisce”!!

  6. Cerco di rispondere:
    Il consigliere Mantovani NON ha detto che è stato presentato in Regione il progetto; ha detto che è stato presentato in regione la richiesta per una indagine ambientale pilotata. Inoltre, scusa The Jack, ma non sapendo chi sei, tu fai parte in qualche modo dei Democratici Uniti? Se si, ormai credo di aver capito che la vostra posizione è quella di attesa di documenti ufficiali, quindi se ritene che che la richiesta di indagine ambientale pilotata sia un documento ufficiale, chiedete voi un consiglio comunale aperto. La posizione della Lega è semplicemente quella di fare un punto della situazione reale, chiaro, per essere alla pari della maggioranza. Poi si passerà alla discussione di come schierarsi su questo argomento, sentendo il parere di tutti.

    1. Scusa, ma cos’è l’indagine ambientale pilotata? “pilotata” per arrivare dove? e da chi?
      Mi viene il dubbio che i partiti al governo della Regione stiano tentando di “pilotare” questo progetto per farlo passare sopra le nostre teste e farlo atterrare in brughiera, vicino alla terza pista.
      Per quanto riguarda la mia identità, mi sembra così evidente da potermi permettere una battuta (che ti prego di interpretare in forma scherzosa e non polemica) … aguzza l’ingegno:
      (1) alcuni dei post di questo blog li pubblico direttamente io, quindi è ragionevole presumere che sia “affiliato” ai DU (altrimenti questi stessi DU sarebbero quantomeno imprudenti);
      (2) se controlli, sono responsabile delle registrazioni del Consiglio Comunale (almeno finché la nostra amministrazione non provvederà a pubblicarle per conto suo, come promesso in avvio di legislatura), quindi è ragionevole presumere che partecipi ai Consigli Comunali;
      (3) sono miope, come si può immaginare dalle spesse lenti che condivido con il mio avatar.

      Buona serata

      1. Scusate, ho sbagliato il termine, è assistita, non pilotata. Avevo il dubbio che fossi tu, (professore)ma sai prima di far figure di palta. O forse l’ho fatta?!?!? Boh, non sono mai stato bravo nella Settimana Enigmistica in “Aguzza l’ingegno”.
        Grazie e ovviamente con me si può scherzare e sdrammatizzare, guai se così non fosse.
        Grazie e un saluto a tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...