10 pensieri riguardo “Cronache dal Consiglio Comunale”

  1. Definire “speculazione politica” e “sorta di finimondo mediatico” le richieste di precisazioni su qualcosa di potenzialmente molto pericoloso per Lonate, beh, possiamo definirla un’offesa al buon senso o un arrampicarsi sui vetri o cos’altro?

  2. Brevi commenti sui tre temi (Amianto, PGT, nomadi) che emergono dagli articoli de La Prealpina e de La Provincia di Varese.

    Amianto
    Ne parleremo di sicuro nella prosecuzione del consiglio discutendo le mozioni presentate dalla Lega e dai DU, ma non dimentichiamo che il problema è regionale e/o provinciale più che comunale … forse è per questo che ci sono tanti “se” nelle dichiarazioni degli amministratori.
    Speriamo che il gran rumore provocato a Lonate (“il finimondo mediatico” nasce dalle dichiarazioni di un rappresentante della Lega, un partito alleato del PdL nel governo di regione e provincia!!) non serva solo a nascondere un accordo già fatto a livello regionale e/o provinciale.
    Peraltro il problema principale è legato ancora una volta alla mancanza di trasparenza: si organizza un’assemblea con tutti i membri della maggioranza e non si ritiene opportuno presentare la questione alla cittadinanza?

    PGT
    Mi sorprende l’assessore: aveva bisogno di un parere regionale per capire che il territorio di Lonate è complesso? Lo sa lui (o meglio, mi auguro lo sappia) e lo sanno anche tutti i cittadini. Proprio per questo ci sorprende che non ci sia ancora stata nessuna occasione di discutere quali sono (ovvero quali debbano essere) le linee guida di questo PGT. Se il problema è complesso, sarà complesso presentarlo alla cittadinanza, sarà complesso discuterne, sarà difficile spiegarne la soluzione … e noi non siamo ancora partiti! Speriamo in bene.

    Nomadi
    La relazione letta dall’assessore è stata precisa e anche abbastanza dettagliata. Mi hanno colpito le critiche che sono state espresse (… ma forse ho capito male io …) da parte di qualche consigliere nei confronti dei gesti di solidarietà praticati da alcuni lonatesi nei confronti di una famiglia nomade. Non mi piace che la solidarietà e la carità siano additate (esplicitamente o implicitamente) come comportamenti negativi. Mi ricorda una citazione di Martin Niemöller
    Prima vennero per i comunisti | e io non alzai la voce | perché non ero un comunista.
    Poi vennero per i socialdemocratici | e io non alzai la voce | perché non ero un socialdemocratico.
    Poi vennero per i sindacalisti | e io non alzai la voce | perché non ero un sindacalista.
    Poi vennero per gli ebrei | e io non alzai la voce | perché non ero un ebreo.
    Poi vennero per me | e allora non era rimasto nessuno | ad alzare la voce per me.

  3. A proposito dell’amianto, concordo con The Jack quando afferma che se si organizza un’assemblea con tutti i membri della maggioranza non si può negare l’esistenza della questione alla cittadinanza tutta.
    E a maggior ragione vista la quasi generale ignoranza sull’argomento; e proprio per la potenziale, anche se da dimostrare, pericolosità.

  4. Mi permetto di chiedere a The Jack un paio di cose:
    1) Quando scrivi:(“il finimondo mediatico” nasce dalle dichiarazioni di un rappresentante della Lega, un partito alleato del PdL nel governo di regione e provincia!!) non serva solo a nascondere un accordo già fatto a livello regionale e/o provinciale.
    Puoi essere più esplicito? Cosa intendi? Che la LEGA abbia già fatto accordi con il PdL?
    Ti rispondo da segretario: sinceramente cosa fanno al governo della Regione o della Provincia a noi poco interessa e poco ci capiamo. Ovviamente siamo attenti e ci informiamo, ma onestamente a noi della LEGA ci preoccupa di più cosa si fa quì nel nostro comune. Tutte le mattine, quando chiudiamo la porta di casa, usciamo per strada a Lonate, quindi chiediamo conto a chi amministra Lonate, poi pensiamo agli accordi di programma con il PdL in Provincia, in Regione ed al Governo. E’ per questo motivo che abbiamo fatto una mozione dove semplicemente chiediamo a chi amministra Lonate di spiegare anche a noi Lonatesi (di tutte le forze politiche) che diamine sta succedendo!
    2) Fai il nome del consigliere che ha “criticato” i gesti di solidarietà nei confronti dei nomadi! Così dai anche la notizia, e se lo si ritiene opportuno, ti si può rispondere.
    Se intendi il consigliere Mantovani (capogruppo LEGA NORD) il senso delle sue parole erano: se si da solidarietà a questi signori, si giustifica il fatto della loro presenza sul territorio comunale, quindi sappiate cari cittadini di Lonate che ve li troverete sempre ovunque voi andiate.
    Come sempre vi saluto e ringrazio per lo spazio.

  5. @Paolo Tiziani
    Grazie per l’intervento … cerco di chiarire.
    (1) Mi stupisce che poco vi interessi quello che viene deciso dal governo di Provincia e Regione (e mettiamoci per generalizzazione anche il livello nazionale, visto che anche lì siete nella maggioranza), come se quelle decisioni non avessero alcun impatto sul nostro territorio. D’altro canto mi fa piacere che vi preoccupiate di quello che si fa nel nostro comune, vuol dire (almeno lo spero) che vi sentirete liberi di esprimervi in favore dei cittadini senza dover ubbidire ad eventuali ordini di scuderia che dovessero arrivare dall’alto.
    (2) L’interrogazione è stata presentata dal capogruppo, quindi mi è sembrato ovvio che facessi riferimento al suo intervento. Come ho scritto, spero di aver frainteso il suo intervento.

    Buona serata

    1. Caro The Jack,
      1) La prova che siamo abbastanza liberi sta nel fatto che proprio mentre alla provincia-regione-governo si è alleati di programma con il pdl, in questo comune, non essendoci le condizioni politiche per fare un’alleanza , si è all’opposizione. D’altra parte guarda quelli del pdl e udc. Si “scornano” al governo, ma quì sono alleati.
      2) Ho già risposto quello che il consigliere Mantovani intendeva dire quando ha detto che chi da solidarietà ai nomadi, se li porti a casa sua. L’interrogazione faceva capo alla nuova legge 94/09 più famosa come “pacchetto sicurezza”. Ieri i “signori” erano ancora presenti sul territorio! A questo punto hai la certezza di quello che è stato detto, quindi ora non puoi aver frainteso!
      Ringrazie e saluto.

    2. @Paolo Tiziani
      Cerco di riassumere: da un lato ribadisci “… chi dà solidarietà ai nomadi se li porti a casa sua …“, dall’altro lato ci sono i termini usati nella mozione proposta dalla Lega e discussa ieri in Consiglio Comunale “… valori civili di tolleranza, rispetto reciproco, valorizzazione della persona, affermazione dei suoi diritti e solidarietà … il crocifisso è diventato il simbolo stesso della nostra identità culturale, di fratellanza, di pace e di giustizia …“.
      Nella mia ignoranza, sono due i termini che riesco ad associare ad affermazioni così contrastanti: (1) ipocrisia (2) schizofrenia.
      Grazie ancora per i chiarimenti.

  6. The Jack, vorrei entrare per l’ultima volta nel merito delle tue affermazioni, dopodiche mi taccio in quanto ritengo di aver annoiato abbastanza, e chiedo scusa sin da adesso se mi ritenete un po prolisso:
    tu nel tuo primo intervento,(facendo finta di non capire) dicevi di non aver capito bene l’intervento di qualche consigliere sul fatto della solidarietà dei cittadini lonatesi ai nomadi. Tant’è vero che io ti ho invitato a fare il nome, in quanto ritengo che sia importante quando uno parla (nel caso specifico un consigliere)si debba assumere la responsabilità di quello che dice, esponendosi anche a critiche aspre, dure, sincere purche leali come le tue. Apro una parentesi: noi non siamo come certi personaggi della maggioranza, che se osi criticarli un po duramente, minacciano azioni legali. Finche sarò segretario, nessuno di noi (se attaccato politicamente) farà alcun che di giudiziario, in quanto ritengo che sia nella normalità della politica esprimere le proprie convizioni, magari anche in maniera un po grezza, senza troppi giri di parole. Ma torniamo al tuo intervento; semplicemente con il mio ultimo ho voluto solo ripetere quello che effettivamente è stato detto in consiglio dal nostro capogruppo, e allora? Possiamo avere delle perplessità che se uno fa della carità fatta in questo modo, forse aiuta la persona che ha di fronte, ma (involontariamente, ci mancherebbe altro)da adito alla possibilità di tollerare la presenza in pianta stabile di queste persone? E se si tollera la presenza in pianta stabile di queste persone, che nomadi sono? La legge 94/09 più volte citata, cosa dice a proposito dei nomadi? Come devono essere regolamentati i campi nomadi? Per quanto tempo possono sostare nel territorio di un comune? Allora, forse in maniera poco “politicamente corretta”, ma il nostro capogruppo ha fatto presente che se si aiutano queste persone, forse si creano altri tipi di problemi. Inoltre l’assessore Portogallo ha sostenuto che i “signori” non sono più presenti sul nostro territorio, ma come mai l’altro ieri li hanno visti ancora? E che c’entra far rispettare una legge dello stato, con il fatto del crocifisso? Come detto sopra, per non annoiarti e non annoiare, (a meno che tu non lo voglia)non mi dilungo sulla posizione della chiesa all’interno della Lega stessa.
    Se debbo essere ipocrita e schizzofrenico lo sarò anche, ma spero almeno di essere considerato anche un sincero.
    Come sempre ringrazio per lo spazio.

    1. @Paolo Tiziani
      Innanzi tutto, il tuo contributo non mi annoia e non annoia chi lo vuole leggere: penso che il confronto e il dialogo tra diverse opinioni e posizioni sia un aspetto fondamentale dell’attività politica … una volta c’erano i bar e le piazze, oggi ci sono anche i blog a far da piazze virtuali.
      In secondo luogo, il mio atteggiamento di fondo è (1) rispettare le persone e (2) criticare e discutere le opinioni. Nel caso specifico, io rispetto il consigliere Mantovani anche se ne critico le opinioni.
      Terzo, se il problema è di se e come debbano essere regolamentati i campi nomadi, parliamone, senza demonizzare né i nomadi né chi gli dà solidarietà.
      Grazie ancora per il contributo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...