La Lega in piazza per la croce

Io insisto… la sentenza è stata letta prima di organizzare raccolte di firme che niente hanno a che fare con la decisione della Corte Europea?

Rinnovo il link, così tutti possiamo rileggere che la sentenza si riferisce solo alle scuole, proprio perché frequentate da bambini (si veda il punto 48.). Non si riferisce ad alcun altro luogo pubblico!

E non fa mai male neanche ricordare che il procedimento è “una richiesta (n° 30814/06) diretta contro la Repubblica italiana da una cittadina di questo Stato“, quindi tutte le dietrologie su moschee e immigrati vari, nulla hanno a che fare con tutta la questione.

2009_11_14_prealpina

5 pensieri riguardo “La Lega in piazza per la croce”

  1. Anche per me si sta “facendo su” un bel minestrone di 77 verdure.
    Vedo solo una nota positiva: attraverso questa campagna di difesa della religione cattolica, spero ci si possa riappropriare del suo messaggio. A Lonate Pozzolo, così come nell’Italia tutta, c’è un grande bisogno di Dio. Spesso, invece, mi guardo attorno e – in pensieri, parole, opere e omissioni – vedo bestemmie tridimensionali.

    Un’ultima cosa: …e col dio Po come la mettiamo? Prosciughiamo?

    CIAO e BUONA DOMENICA. PACE.

  2. Perdonatemi, ma non capisco; se legete le news sul nostro sito (come mi pare di capire che fate)la raccolta firme che abbiamo fatto questa mattina serviva per dare un segnale molto chiaro:
    Giù le mani dal crocifisso significa giù le mani dalle nostre tradizioni.
    Guardate che il sottoscritto ha un’opinione personale della chiesa cattolica, e di tutte le altre religioni, che nulla ha a che fare con la raccolta delle firme.
    Ora però, se tocchiamo un simbolo della nostra cultura, (che piaccia oppure non piaccia non è questo il problema)la LEGA NORD dice di NO!! Non centra nulla le dietrologie su moschee e immigrati, quì si sta parlando di togliere una cosa che a tutti noi italiani non ha creato nessun tipo di problema, siamo diventati tutti grandi, adulti e vacinati, ognuno di noi con una propria idea eligiosa nonostante il crocifisso nelle aule.
    Noi la pensiamo così: se si toglie il crocefisso, allora si dovrebbero togliere tutte quelle usanze che sopratutto a Natale si riferiscono alla nostra cultura. Quindi mi attendo un reclamo ufficiale da parte vostra sui vri alberi natalizzi che saranno presenti sul territorio. Non scherziamo ragazzi, se passa questa del crocifisso, si sentono autorizzati a fare di tutto per cancellare la nostra tradizione.

    Scusate se mi sono dilungato, con sincerità, Paolo Tiziani

    1. Innanzitutto il mio commento si riferiva all’articolo de La Prealpina, ma sul vostro sito non mi sembra ci fosse nulla di più (inoltre a volte sarebbe bello avere la possibilità di inserire commenti).

      Peraltro, come già ricordato nel commento precedente, la Lega mi sembra la meno adatta a portare avanti la difesa del crocefisso, con i suoi riti al “dio Po” e, aggiungo, dimostrando anche una scarsa carità cristiana, per esempio con gli attacchi agli immigrati, indistintamente, onesti o meno (ma si sa, gli immigrati non fanno parte della nostra “tradizione” …)

      Indipendentemente dalle mie opinioni personali, considerare il crocefisso solo un simbolo della nostra cultura è altamente riduttivo e paragonarlo all’albero di Natale mi sembra addirittura offensivo. Non vedo perché dovrebbe esserci un reclamo ufficiale da parte “nostra” (di chi?) verso gli alberi di Natale.
      Di nuovo richiamo la sentenza: si tratta di un ricorso portato avanti da una cittadina italiana ed accettato dalla Corte.
      E’ una sentenza pertanto l’accettiamo. Pare che in Italia questa sia un’usanza in via di estinzione.

      1. Vorrei replicare solo alla parte che riguarda il fatto di poter inserire commenti sul nostro sito http://www.legalonate.org per il resto della vostra replica non ho altro da aggiungere, chi vuol capire capisca…
        Il nostro non è un blog, ma un vero e proprio sito internet; di conseguenza noi pubblichiamo le nostre iniziative tramite le sezioni del sito:
        -News dove c’è un po di tutto, dalla votazione del segretario al commento politico di un evento ecc.
        -Attivita in consiglio comunale, come mozioni e interrogazioni
        -Forum. Ecco, questa è la sezione dove chiunque, (tutti indistintamente da razza, religione, appartenenza politica ecc.ecc.) possono scrivere quello che vogliono, ovviamente assumendosi le proprie responsabilità. Es., ho voluto provocare la popolazione inserendo un forum sull’amianto. Potete tranquillamente partecipare, verrà pubblicato tutto, ovviamente se non in presenza di bestemie, offese a persone ecc.
        Grazie ancora dello spazio, saluti a tutti.Paolo Tiziani

    2. MASSIMO RISPETTO PER PAOLO TIZIANI!!! Da quando scrivo qua, è la prima volta che leggo un commento di chi non fa parte del gruppo dei Democratici Uniti. Mi inchino davanti alla correttezza e alla gentilezza del suo intervento, che nobilita e coglie il senso unico e ultimo di questo blog: radunare tutti coloro che vivono a Lonate Pozzolo e Lonate Pozzolo hanno a cuore.
      Grazie di cuore a Paolo Tiziani. Magari facessero tutti così! È da prendere a esempio. Vorrei incontrarlo per presentarmi e stringergli la mano.

      Questo spazio non è il contesto migliore per sviluppare dibattiti eppure rilancio con una riflessione: mi stranisco sempre quando leggo la religione – e il crocifisso in particolare – relegata a «tradizione». Il Vangelo è qualcosa di diverso dalla “polenta e brüscitt”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...