Più che prudenza, il solito silenzio assordante

La Prealpina del 4 novembre 2009

Annunci

4 thoughts on “Più che prudenza, il solito silenzio assordante”

  1. Quelle dell’assessore all’ambiente Simontacchi sono dichiarazioni a dire poco sorprendenti. Cosa significa “attendere le linee della maggioranza”. E’ mai possibile che non abbia un proprio pensiero sul tema?
    Stò rivalutando Ponzio Pilato. Rispetto a Simontacchi era un decisionista.

  2. Amianto, amianto, amianto… io non capisco tutto ‘sto can-can sull’amianto.

    Io non ho niente in contrario sul nuovo COSO per lo smaltimento dell’amianto. Basta che me lo facciano a Ferno o a Oleggio e poi io sono bell’e-che-a-posto.

    NIMBY-PHYLOSOPHY!

    1. In effetti il titolo de La Prealpina era “I lonatesi si ribellano all’amianto”, escludendo quindi Sindaco e Vicesindaco.

      Non è ironico che Lonate sia governato da chi non vi risiede neppure?

      1. Urca!!! Beh, dopotutto Lonate Pozzolo ha dimostrato grande apertura verso gli…stranieri.

        Sono contento, Nadia, che prosegui la mia opera di abbinamenti musicali.

        Cantiamo, che ci passa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...