2 pensieri riguardo “L’11 ottobre aprirà la “stazione fantasma””

  1. Dopo dieci anni dalla realizzazione si apre la stazione. Per quali servizi? con quali costi? E la viabilità e i parcheggi?
    Tutto è fatto troppo in fretta per non sospettare che nel 2010 ci sono le elezioni regionali. Faranno una grande festa, si attribuiranno meriti per l’evento. Ricordiamo che per dieci anni che questo luogo è stato completamente abbandonato sempre dagli stessi che oggi si fanno grandi per l’apertura. Il pudore politico non abita nel centro destra.
    E poi che stazione sarà, se attorno non si creano strutture che fanno vivere il luogo. Il rischio è che diventi riferimento, come lo è per tante altre stazioni della periferia milanese, di ritrovo per situazioni di emarginazione e di malaffare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: